niente CERUS 2014

botigliaCerus

Come già spiegato negli articoli precedenti il 2014 viticolo é stato piuttosto sfavorevole. Con l’obiettivo di mantenere e migliorare la qualità del nostro vino principale, CERUS, quest’anno abbiamo deciso di non produrlo. I motivi di questa scelta sono diversi ma si riassumono principalmente per un manco di qualità nella materia prima, l’uva. Senza una buona matiera di base non si potrà mai fare un grande vino e durante quest’annata non vi sono state le condizioni.

Non bisogna però disperare poiché per fine marzo, inizio aprile saranno messi in bottiglia il CERUS 2012 e l’ALMA 2014.

A presto

Gabriele e famiglia